Menu

Come Ottimizzare il profilo Linkedin per Imprenditori

Come Ottimizzare il profilo Linkedin per Imprenditori

come ottimizzare il profilo linkedin per imprenditori Tempo di lettura: 4 minuti

Ottimizzare il profilo Linkedin per imprenditori in 8 semplici passi:

  • carica una foto professionale
  • racconta la tua storia con il banner in alto
  • modifica l’introduzione e aggiungi le informazioni di contatto
  • aggiungi le informazioni di riepilogo linkedin
  • scrivi in dettaglio le tue esperienze lavorative
  • collega la pagina Linkedin della tua azienda
  • connettiti con altri imprenditori
  • crea dei post sul tuo profilo

1. Carica una foto professionale

La foto è la prima cosa che le persone guardano. Se non hai una foto profilo ben curata, risulti poco professionale e gli imprenditori, collaboratori e potenziali clienti non vorranno lavorare con te. Quindi è necessario avere una foto adeguata. Il mio consiglio è quello di caricare una foto dal busto in su, magari indossando una camicia o un abito elegante.

come ottimizzare il profilo linkedin per imprenditori

2. Racconta la tua storia con il banner in alto

Molto probabilmente non lo hai neanche notato, ma il banner è modo rapido e chiaro per trasmettere alle persone un messaggio. Un esempio molto pratico: se sono il proprietario di un ristorante, posso caricare la foto del mio ristorante oppure il logo della mia azienda o semplicemente scriverne il nome. In questo modo tutti, appena entreranno nel tuo profilo sapranno di cosa ti occupi.

come ottimizzare il profilo linkedin per imprenditori

3. Modifica l’introduzione e aggiungi le tue informazioni di contatto

Aggiungi il sommario e il settore di tua competenza. Poi collega le tue informazioni di contatto. Come possono altri imprenditori andare a vedere in dettaglio di cosa di occupi senza collegare il tuo sito web? Non trovare un link al tuo sito web o trovarlo non funzionante, risulta poco professionale. Più informazioni riesci a dare, più le persone si fideranno di te. Quindi inserisci sempre anche il tuo numero di telefono e la tua mail, cosi potrai essere contattato da altri imprenditori o da un potenziale nuovo dipendente. Come fare? Clicca sulla matita a destra e aggiungi le informazioni su sommario e informazioni di contatto. Ricorda di aggiungere più informazioni che puoi.

come ottimizzare il profilo linkedin per imprenditori
come ottimizzare il profilo linkedin per imprenditori
come ottimizzare il profilo linkedin per imprenditori

4. Aggiungi le informazioni di riepilogo linkedin

In questo punto puoi scrivere in dettaglio di cosa ti occupi ma sempre rimanendo molto diretto e conciso. Il mio consiglio è quello di scrivere circa 2000 caratteri, cosi hai modo di scrivere di cosa ti occupi e cosa vorresti ottenere. Inizia sempre con una healine, che come il banner aiuta il tuo pubblico a capire di cosa ti occupi. Non essere troppo banale, ma scrivi qualcosa di originale o un motto in modo tale che gli imprenditori si ricorderanno di te subito. Metti sempre una call to action alla fine per enfatizzare quello che hai intenzione di ottenere. Ricordati che le persone non hanno tempo da perdere, quindi non allargarti troppo.

come ottimizzare il profilo linkedin per imprenditori

5. Scrivi in dettaglio le tue esperienze lavorative

Scrivi di cosa ti sei occupato negli anni precedenti. Se eri un dipendente e poi hai deciso di aprire la tua azienda, oppure altre aziende avute in precedenza, con chi hai collaborato ecc… Le esperienze lavorative sono importanti sia per altri imprenditori per capire da quanti anni lavori su quel settore, sia per potenziali dipendenti/ collaboratori per verificare la tua professionalità.

come ottimizzare il profilo linkedin per imprenditori

6. Collega il tuo profilo alla pagina linkedin della tua azienda

Devi collegare la pagina linkedin della tua azienda per essere più credibile e per poter migliorare la visibilità dei tuoi contenuti. Inoltre i tuoi dipendenti potranno posizionarsi all’interno. Collegare il profilo alla pagina linkedin è molto semplice, devi solo aggiungere la tua azienda come esperienza lavorativa e cercare il nome della tua attività(guarda immagine del punto 6).

7. Connettiti con altri imprenditori

Questo passo è uno dei più importante di tutti. Devi giornalmente aumentare le tue connessioni con altri imprenditori o persone del tuo settore. Linkedin premia e aumenta la visibilità del tuo profilo se hai più di 500 collegamenti. Ricordati di mandare circa 10-20 nuove richieste al giorno cosi da mostrare a likedin che sei costante, che come sappiamo è la chiave per ogni strategia social. Anche superati i 500 collegamenti continua sempre ad aggiungere nuove connessioni. Per richiedere a nuovi imprenditori di collegarti puoi cercare nella barra di ricerca parole chiave come “CEO”, “Founder”, “Titolare”, “Amministratore” nella categoria “persone”.

come ottimizzare il profilo linkedin per imprenditori

8. Crea dei post sul tuo profilo

Una volta raggiunto un buon numero di collegamenti è necessario farci conoscere. Per farlo dobbiamo creare dei contenuti sul nostro profilo. Lo faremo attraverso dei semplici post. Cosi da comunicare a tutti i nostri collegamenti quello di cui ci occupiamo e quello che facciamo. Ricordati anche qui di variare e di postare spesso(2-3 volte a settimana) in modo tale da mostrare all’algoritmo di Linkedin che siamo attivi.

Per scaricare il PDF clicca qui 👇

Seguici sui social per conenuti gratis

Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato e ricevere contenuti di altissimo valore completamente gratis.

Sk Digital Web Contatti

Lavoriamo assieme e costruiamo qualcosa di incredibile. Trasformiamo la tua idea in qualcosa di ancora più grande. Manda un'Email.

Chiama Sk Digital Web

+39 331 3440556

Social Sk Digital Web